sabato 30 luglio 2011

Mille splendidi soli

Ecco qua un altro dei miei "libri del cuore". Lo si può vedere sotto molti punti di vista: per me è innanzi tutto una meravigliosa storia d'amore....

E' la storia di due donne nell'Afghanistan dei talebani, due donne diversissime per nascita, ma i cui destini si intrecciano. Mariam e Laila dovranno sopportare di tutto, ma anche Tariq deve vivere vicissitudini di ogni tipo pur essendo uomo, perchè la guerra è tremenda per tutti e perchè l'Afghanistan non è un paradiso per nessuno. Guerra, povertà, prevaricazioni, violenza, ma anche amore fortissimo, speranza, solidarietà e caparbia voglia di superare tutto il dolore si rincorrono e si intrecciano nelle pagine di questo libro. Storia e tradizioni appartengono ai popoli, ma i sentimenti sono universali, per questo è possibile entrare tra le pagine del libro in punta di piedi ed immaginarsi di vivere accanto ai protagonisti....
L'ho letto provando emozioni fortissime e mi sono sentita in sintonia con i sentimenti delle protagoniste, in modo particolare quelli di Laila. 

2 commenti:

  1. Bello. Però adesso sto rileggendo un po' di SF, il mio promo amore letterario.LIA

    RispondiElimina
  2. veramente un bel libro

    RispondiElimina